La nostra esperienza

Oltre 30.000 pazienti con malattia strutturali di cure sono stati trattati nella nostra unità operativa presso l’Ospedale San Raffaele di Milano in circa 20 anni. Sono stati e sono tutt’ora accolti pazienti con cardiopatie complesse da tuta Italia e anche dall’estero.

Il nostro contributo innovativo più significativo è rappresentato da una tecnica originale di riparazione della valvola mitralica denominata “edge-to-edge” o “Alfieri Stitch”.

Tale tecnica costituisce la base della correzione percutanea dell’insufficienza mitralica ed è stata già effettuata in oltre 100.000 pazienti in tutto il mondo, soprattutto per trattare lo scompenso cardiaco, patologia molto diffusa e decisamente in crescita.
Numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali sono stati conferiti al Pro Alfieri per questo contributo al trattamento dello scompenso cardiaco.

Inoltre sono stati inventati e brevettati diversi dispositivi originali per il trattamento delle valvulopatie cardiache, sia con modalità chirurgica convenzionale che con tecniche percutanee.

Questi dispositivi oggi in commercio e quindi a disposizione di tutti, sono il frutto di un lungo lavoro di ricerca sperimentale e clinica, spesso in collaborazione con altre prestigiose istituzioni italiane e straniere.

L’Ospedale San Raffaele ha avuto nel mondo un ruolo storico rilevante ed è punto di riferimento per la formazione di nuovi specialisti “ibridi”, capaci di rattare i difetti strumentali del cuore sia con chirurgia convenzionale che per via percutanea usando cateteri.

È stata creata inoltre una infrastruttura professionale multidisciplinare per la ricerca a garanzia del rigore scientifico di tutti gli studi.

La produzione scientifica del nostro gruppo negli ultimi anni è stata imponente con oltre 50 pubblicazioni per anno sulle più prestigiose riviste internazionali.

LA SEDE

La sede della fondazione si trova all’interno dell’Ospedale San Raffaele, dove ogni anno vengono trattati numerosissimi pazienti affetti da varie e complesse malattie di cuore provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

L’ospedale viene considerato come la sede adatta per perseguire gli obiettivi della fondazione in quanto:

  • Sono operanti in esso risorse umane straordinarie e laboratori di avanguardia nell’ambito delle scienze di base
  • Sono presenti diverse unità operative di eccellenza clinica in ambito cardiologico
  • È sede dell’Università Vita e Salute, luogo di formazione di giovani talenti